Home







"Non vi è immagine più conosciuta e che parli in modo più semplice del mistero della nascita del Signore come quello della Madre con Gesù fra le braccia"


Giovanni Paolo II


GRAZIE


grazie veramente a tutti per le emozioni che ci avete fatto vivere. Insieme abbiamo scritto un pezzo di storia della nostra Capranica e abbiamo, in comunione, rinnovato il Patto di Amore con Maria.

Grazie all'amministrazione comunale

per averci messo a disposizione gli uomini e i mezzi che via via si rendevano necessari, in modo particolare ringraziamo il Sindaco, che in prima persona si è adoperato per facilitare le varie operazioni risolvendo tantissimi problemi.

Grazie a voi tutti, cittadini di Capranica,

che in un crescendo di buona volontà avete permesso al nostro paese di "vestirsi" a festa. Vi ringraziamo inoltre per la collaborazione e la partecipazione dimostrata durante i vari eventi.

Grazie alle confraternite del SS. Sacramento e dei Santi Terenziano e Rocco,

che senza indugi ci hanno sempre sostenuto con parole e soprattutto con i fatti fino a rendersi parte integrante della "macchina" dei preparativi. Riteniamo che mai, come in questa occasione, la collaborazione tra le confraternite abbia raggiunto livelli così alti. Siamo certi che questo è l'inizio di una "intesa" che porterà al compimento di importanti progetti di solidarietà da cui ne trarrà vantaggio l'intero paese.

Grazie al nostro parroco don Antonio,

per le idee fornite e per l'impegno con cui le ha sapute realizzare e trasmettere a tutta la popolazione. In questa lettera aperta vogliamo mostrargli tutta la nostra riconoscenza anche per aver sempre creduto che la chiesa di S. Maria, fosse riaperta in tempo per celebrare i festeggiamenti, a differenza di noi che eravamo già rassegnati a trasferirci altrove.

Grazie a Te, Maria SS. delle Grazie

per averci dato in questi ultimi mesi quello "spirito di gruppo" senza il quale nulla sarebbe stato possibile. Tutto rimarrà sempre nelle nostre menti e in eterno nella storia di questa Confraternita.

Proteggi con il Tuo Manto Celeste questi tuoi figli che sperano in Te.

Guarda, o Madre, Capranica tutta !


per L'Amministrazione ed il Comitato Festeggiamenti
il PrioreAntonio Rosa



O Dolce Signora

dolce Signora!
Donna rivestita di sole!
Aiutaci a penetrare il tuo mistero:
- il mistero della Vergine Madre,
- il mistero della Regina Serva,
- il mistero della Onnipotente che supplica.
Aiutaci a scoprire sempre pi??? profondamente,
in questo mistero, il Cristo, Redentore del mondo,
Redentore dell'uomo.
Tu sei rivestita di sole,
del sole dell'inscrutabile Divinit???,
del sole dell'impenetrabile Trinit???.
???Piena di grazia???...
E intanto,
per noi che viviamo su questa terra,
esuli figli di Eva, tu sei.rivestita
del sole del Cristo di Betlemme e di Nazaret,
di Gerusalemme e del Calvario.
Tu sei rivestita dal sole della Redenzione
dell'uomo e del mondo
mediante la croce e la Risurrezione di tuo Figlio.
Fa' che questo sole risplenda sempre per noi
su questa terra!
Fa' che questo sole non si adombri mai
nell'anima degli uomini!

(Giovanni Paolo II)